AVVISO - OBBLIGO COMUNICAZIONE PEC


OBBLIGATORIETÀ ISCRIZIONE

Si ricorda che, in base alla legge 3/18 “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali nonché disposizioni per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute”, l’iscrizione all’Ordine Professionale è obbligatoria per tutti i professionisti che esercitano la professione sanitaria e che nell’esercizio della professione senza iscrizione si configura il reato di  esercizio abusivo della professione sia nell’ambito di attività libero professionale, che nell’ambito di rapporti di lavoro dipendente subordinato pubblico o privato. Diversamente si incorre nelle sanzioni di cui all’art. 348 cp che è stato sostituito ed oggi così recita:Chiunque abusivamente esercita una professione per la quale è richiesta una speciale abilitazione dello Stato è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da euro 10.000 ad euro 50.000. La condanna comporta ……omissis…. altresì la interdizione da uno a tre anni dalla professione o attività regolarmente esercitata ………….omissis”.

In merito alle conseguenze civili si sottolinea inoltre che, l’attività professionale svolta in mancanza di iscrizione è priva di riconoscimento contrattuale e di tutela, mentre in ipotesi di procurati danni a terzi, la richiesta di risarcimento nei tuoi confronti sarebbe inevitabile, senza possibilità alcuna di difesa.


 

INFORMAZIONI DA FORNIRE ALL'INTERESSATO

DATI RACCOLTI PRESSO L'INTERESSATO

(ex art. 13 GDPR 2016/679)

 

 

Gentile Interessato,

di seguito le forniamo alcune informazioni che è necessario portare alla sua conoscenza, non solo per ottemperare agli obblighi di legge, ma anche perché la trasparenza e la correttezza nei confronti degli interessati è parte fondante della nostra attività.

 

Il Titolare del Trattamento dei suoi dati personali è Ordine Delle Professioni Infermieristiche di Latina, responsabile nei suoi confronti del legittimo e corretto uso dei suoi dati personali e che potrà contattare per qualsiasi informazione o richiesta ai seguenti recapiti:

 

Titolare del Trattamento: Ordine Delle Professioni Infermieristiche di Latina

Sede: Viale Pier Luigi Nervi, 228 - 04100 Latina LT, IT

Contatti e recapiti:

PEC

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono

0773-601367

 

Potrà inoltre rivolgersi al Responsabile della Protezione dei Dati per avere informazioni e inoltrare richieste circa i suoi dati o per segnalare disservizi o qualsiasi problema eventualmente riscontrato.

 

I Titolari del Trattamento Ordine Delle Professioni Infermieristiche di Latina hanno nominato Responsabile della Protezione dei Dati Bergamini Pietro che potrà contattare ai seguenti recapiti:

 

Responsabile della Protezione dei Dati: Bergamini Pietro

Sede: Viale P.L. Nervi, 228 - 04100 Latina LT, IT

Contatti e recapiti:

PEC

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Telefono

0773-601367

email

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

I suoi dati personali sono raccolti e trattati per le finalità riportate di seguito insieme alla base giuridica di riferimento:

Finalità

Dati trattati

Base Giuridica

Adempimenti connessi alle attività di Ordini e Collegi professionali

 

Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale; Nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione personale; Origini razziali; Dati relativi a condanne penali e reati; Istruzione e cultura; Certificati di qualità professionali; Indirizzo e-mail; Provincia di residenza; Professione dichiarata; Sesso m/f; Dati di contatto (numero di telefono, e-mail, ecc.); Immagini

Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento - Norma Unione Europea (GDPR 2016/679)

Il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare.

 

 

I suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito:

 

Categorie di destinatari:

Uffici giudiziari anche per l’accesso al casellario giudiziario, enti locali, altre Pubbliche Amministrazioni, Forze di Polizia (in particolar modo il Nucleo Nas Sanità per obblighi inerenti alle posizioni degli iscritti), organi istituzionali (Consiglio Direttivo), altri Ordini e Collegi Professionali e FNOPI, Trasferimento ad altri ordini professionali (al di fuori del territorio nazionale su richiesta dell’iscritto), Istituzioni ed associazioni di formazione professionale per la formazione obbligatoria, società ed imprese per il supporto nella gestione degli adempimenti discendenti dalle normative di settore o per altre iniziative connesse all’attività dell’Ordine.

Oltre a queste informazioni, per garantirle un trattamento dei suoi dati il più corretto e trasparente possibile, deve essere a conoscenza del fatto che:

·       La durata del trattamento è determinata come segue: l’ OPI di Latina, conserverà i dati degli interessati in una forma che consenta l'identificazione degli stessi per un arco temporale non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti. I dati strettamente necessari per gli adempimenti fiscali, contabili, venuta meno la finalità per la quale erano stati raccolti, verranno comunque conservati  secondo le disposizioni di legge. I dati sono conservati secondo l’art. 18 GDPR 2016/679 per consentire l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di un altro Stato Membro.

·       ha il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai suoi dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguarda o di opporsi al loro trattamento

·       Ha diritto alla portabilità dei dati che la riguardano

·       se ha fornito il consenso per una o più specifiche finalità, ha il diritto di revocare tale consenso in qualsiasi momento

·       ha il diritto di proporre reclamo alla seguente Autorità di Controllo: Garante per la protezione dei dati personali

 

Inoltre,

 

ha l’obbligo legale di fornire i suoi dati altrimenti è soggetto a sanzioni come previsto dalla normativa

 

                                                                      Il Titolare del Trattamento

                                                Ordine Delle Professioni Infermieristiche di Latina  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0
0
0
s2smodern